Intervista: “La vergogna è il nuovo male degli adolescenti”

Donna Moderna, 29 ottobre 2020

Print Friendly
Share SHARE
Pubblicato in articoli, interviste | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Formazione online: “Immagini come alfabeto”, 24 ottobre 2020

_____________________________________________________________________________________________
Il Servizio educativo del Museo di Fotografia Contemporanea promuove un ciclo di appuntamenti online di formazione e aggiornamento rivolto a docenti, formatori, educatori, con l’intento di offrire spunti di riflessione sui possibili usi della fotografia, intesa come risorsa e linguaggio, e di promuoverne l’educazione e l’apprendimento all’interno dei programmi scolastici di diverso ordine e grado.
Comprendere il significato delle immagini e il loro impatto sulla psiche umana, sui comportamenti e sulla vita collettiva equivale oggi a possedere una buona proprietà di linguaggio: l’alfabetizzazione visiva nella società dell’immagine stimola la capacità di analisi critica, riflessiva e di cittadinanza attiva. Inoltre, la fotografia è una disciplina che, correlata ad altre materie scolastiche sviluppa e rafforza i contenuti dell’apprendimento e la promozione di competenze in tutti i campi del sapere, offrendo anche un valido strumento per l’inclusione degli alunni con Bisogni Educativi Speciali.
In un’epoca storica in cui l’immagine pervade tutti i campi della conoscenza e del vivere umano, far dialogare la fotografia con l’educazione e la didattica per aprirsi a una vera e propria cultura visiva è uno degli obiettivi principali del Servizio educativo del Museo di Fotografia Contemporanea.
È importante, infatti, non solo che i ragazzi in età scolare conoscano a fondo il linguaggio delle immagini, di cui sono fruitori per lo più inconsapevoli e produttori acritici, ma che imparino a posizionarsi attivamente nei confronti del messaggio visuale, per conoscersi, conoscere l’altro, approfondire contenuti, creare e comporre il proprio sapere in modo originale, critico e creativo.
Il percorso formativo prevede dei momenti di dibattito in cui esperti di diverse discipline – Storia dell’arte, Estetica, Neurologia, Psicologia, Psichiatria, Pedagogia, Educazione al Patrimonio – si confrontano e dialogano sul tema. A questi si aggiunge una serie di workshop rivolti a docenti dalla Scuola dell’Infanzia alla Scuola Secondaria di Secondo Grado condotti da artisti/educatori/attivatori che presentano esperienze e buone pratiche adeguate ai diversi gradi scolastici.
> Sabato 24 ottobre, ore 9 – 11.30
Cosa e come vediamo?
Un approccio multidisciplinare sull’educazione all’immagine
modera
Andrea Pinotti | Docente di Estetica, Università Statale di Milano
Vittorio Gallese | Docente di Psicobiologia e Psicologia Fisiologica, Università degli Studi di Parma
Nicola De Pisapia | Ricercatore in Psicobiologia e Psicologia Fisiologica, Università di Trento
Gustavo Pietropolli Charmet | Psichiatra e docente di Psicologia dinamica, Associazione Il Minotauro
Portano l’esperienza del progetto “In campo”, laboratorio di fotografia per adolescenti del Minotauro, le dottoresse Katia Provantini e Alessia Lanzi 
La partecipazione è gratuita e aperta a tutti.
Iscrizione obbligatoria per il singolo appuntamento o l’intero convegno (17, 24, 28 e 30ottobre 2020-9 fino a esaurimento dei posti disponibili
Per informazioni e iscrizioni scrivere a servizioeducativo@mufoco.org

 

 

Print Friendly
Share SHARE
Pubblicato in Formazione, Incontri, Seminario, Webinar | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Supervisione Master “Adolescenti in crisi” IV edizione, 23 ottobre 2020, Padova

 

 

Venerdì 23 ottobre  2020 tengo l’ultimo incontro di supervisione nell’ambito del Master ”Adolescenti in crisi 2019- 2020 -  IV edizione, organizzato dal Minotauro e diretto dalla dottoressa Katia Provantini.

Per informazioni sulla nuova edizione del Master 2020-2021Master adolescenti in crisi

Print Friendly
Share SHARE
Pubblicato in Formazione, Master | Contrassegnato | Lascia un commento

Webinar:”Giovani al tempo dell’emergenza Coronavirus. Sfida o opportunità per il mondo della formazione?”, 20 ottobre 2020


Gli incontri si svolgeranno tramite zoom. Per parteciparvi occorre cliccare sui rispettivi link riportati nelle presentazioni degli appuntamenti collocate qui di seguito dopo avere preso nota dei dati.

Invitiamo le persone interessate a iscriversi accedendo a questo modulo.

Orario: tutti e tre i webinar avranno luogo dalle 17:30 alle 19:00.

Accesso zoom
ID: 865 9487 1656
Codice: 582096

Print Friendly
Share SHARE
Pubblicato in Formazione, Webinar | Contrassegnato , | Lascia un commento

Incontro online e presentazione de “Il motore del mondo”, 16 ottobre 2020

 

Per informazioni progettogenitori@culturaesviluppo.it
Le persone che desiderano ricevere l’attestato di partecipazione all’incontro devono registrarsi sulla piattaforma moodle all’indirizzo https://culturaesviluppo.salavirtuale.it/
Per seguire l’evento
https://www.facebook.com/culturaesviluppo/photos/a.10151045082566152/10157164928701152/
https://www.culturaesviluppo.it/?p=11212
https://www.culturaesviluppo.it/
Print Friendly
Share SHARE
Pubblicato in Libri, Presentazione | Contrassegnato | Lascia un commento

“Lessico della nuova scuola. 28 voci per pensarla e progettarla”, Enrico Damiani Editore

Lessico della nuova scuola

A cura di Domenico Squillace

Questo libro ha dato voce a tutti, specialisti e non, per­ché la scuola è di tutti.

Da qualche mese la scuola sta vivendo un momento straordinario. Ha dovuto chiudere le sue porte agli studenti, ai loro genitori, ai docenti e a tutte le persone che nella scuola e con la scuola lavorano. Ha dovuto aprire finestre virtuali che spesso non pensava neanche di avere. Ha sperimentato nuovi modi di intrecciare vicinanza e distanza, presenza e assenza, indifferenza e responsabilità, passato e futuro. Nel tentativo di salvare quelle “pari opportunità” che sono un diritto fondamentale per tutti, ha continuato a fare domande e a cercare risposte. E sull’inizio del nuovo anno ha poche e confuse certezze, su cui non è facile costruire.

Lessico della nuova scuola è un libro corale, scritto da chi a scuola insegna e impara, da chi sulla scuola riflette e costruisce, da chi nella scuola crede, scommette, spera.

Da alleanza a intelligenza, da curiosità a rivoluzione, da desiderio a tempo, 28 parole che descrivono, immaginano, cambiano la scuola di oggi e di domani. 28 parole che contribuiscono a comporre un nuovo lessico, uno strumento vivo, in continuo movimento, che ci aiuti a parlare, ad ascoltare, a pensare. Per tenere le porte sempre aperte.

Ho contribuito al Lessico della nuova scuola riflettendo sulla parola “alleanza”.

Il libro è scaricabile gratuitamente sul sito dell’editore e sulle principali piattaforme (Kindle, Kobo, Apple)


Print Friendly
Share SHARE
Pubblicato in Libri | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Spostamento sede della presentazione “Il motore del mondo”, 15 ottobre 2020, Sesto San Giovanni


La presentazione del mio ultimo libro“Il motore del mondo” è stata spostata allo Spazio Arte di via Maestri del Lavoro 10, Sesto San Giovanni. Presenta e modera Francesca Tenore.

La partecipazione è esclusivamente su prenotazione obbligatoria scrivendo a: biblioteca.sestocentrale@csbno.net indicando nominativi dei partecipanti e un recapito telefonico.

Print Friendly
Share SHARE
Pubblicato in Incontri, Libri | Contrassegnato | Lascia un commento

Presentazione “Il motore del mondo”, 15 ottobre 2020, Sesto San Giovanni

Desiderio, rimorso, vendetta, odio, paura, amicizia, dolore, amore. Di questi e di tanti altri sentimenti è intessuta da sempre la vita dell’uomo. Eppure, mai come in questi ultimi cinquant’anni il modo di sentire, di gioire e di soffrire è cambiato tanto. La famiglia patriarcale ha lasciato il posto a quella affettiva, la liberazione sessuale ha svincolato l’eros dalla procreazione, l’insostenibile bisogno di apparire e di essere ammirati ha sostituito il Super-io. La colpa di un tempo oggi si chiama vergogna, la paura del castigo è diventata il timore di non essere all’altezza, la noia si nasconde dietro lo schermo dello smartphone. La passione è meno romantica e onirica, l’incertezza dilaga e il futuro non esiste più, divorato da un eterno presente che cancella ogni speranza. Gustavo Pietropolli Charmet, nella sua lunga carriera di psichiatra e di terapeuta, ha assistito a queste grandi trasformazioni da una prospettiva privilegiata, ponendosi sempre al fianco dei giovani in difficoltà e delle famiglie in crisi. Interpellando la memoria frastagliata della sua infanzia e giovinezza, delle storiche battaglie della psichiatria, delle imprese professionali che ha condotto insieme a colleghi e amici, delle infinite storie di dolore che ha accompagnato verso la rinascita, traccia la parabola compiuta dagli affetti dentro e fuori di noi alla ricerca del fuoco che fa girare il mondo.

Prenotazione obbligatoria scrivendo a: biblioteca.sestocentrale@csbno.net indicando nominativi dei partecipanti e un recapito telefonico.

Print Friendly
Share SHARE
Pubblicato in Incontri, Libri, Milano, Presentazione | Contrassegnato | Lascia un commento

“Salvare il Minotauro amico degli adolescenti”

L’editoriale di Sette Corriere della Sera, 2 ottobre 2020

Print Friendly
Share SHARE
Pubblicato in articoli | Contrassegnato | Lascia un commento

Seminario: “Suicidalità e ritiro sociale in adolescenza”, 10 ottobre 2020, Brescia

 

 

Seminario ECM: “Suicidalità e ritiro sociale in adolescenza”

 

L’adolescenza contemporanea sembra caratterizzarsi attraverso una forma di narcisismo che vede nella ricerca esasperata dell’ammirazione e del riconoscimento sociale da parte dei pari e della rete l’obiettivo fondamentale del processo evolutivo. In questa logica è il rapporto con il proprio Sé corporeo che non sembra adeguarsi ai dettami dell’idealizzazione immaginaria che spesso genera problemi e che quindi sia meglio sparire piuttosto che affrontare l’ostacolo insormontabile dello smascheramento e della vergogna assoluta. Il corpo diventa qualcosa di inaccettabile, la fonte di una vergogna insostenibile che spinge a nascondersi, ferirsi, uccidersi. Chi si nasconde lo fa perché ha scoperto che lo sguardo degli altri gli è insopportabile: deve far sparire il proprio corpo e perciò smette di andare a scuola, di frequentare gli amici, di uscire di casa: si chiude nella sua stanza e, in molti casi, si relaziona solo attraverso la rete cui rimane connesso per diverse ore al giorno. Qualcuno arriva alla decisione di uccidersi perché pensa che non ci sia più nulla da fare, che il proprio corpo non possa essere desiderato accettato o riconosciuto da nessuno. Di fronte a queste nuove modalità attraverso le quali si esprime il dolore psichico in adolescenza, è necessario un ripensamento delle normali strategie terapeutiche nella presa in carico degli attacchi al corpo determinati dalla patologia della vergogna.

Obiettivo della giornata formativa è la presentazione del modello di presa in carico relativo all’attacco al corpo e ai suoi esiti estremi del ritiro sociale e del suicidio in una prospettiva evolutiva, attraverso la proposta di coordinate teoriche, indicazioni metodologiche e spunti clinici pertinenti.

Il percorso sarà articolato in due moduli, il primo facente riferimento alla suicidalità, il secondo al ritiro sociale.

DESTINATARI: Psicologo, Psicoterapeuta e Medico Chirurgo

DOCENTI:


Prof. Pietropolli Charmet Gustavo: Psichiatra e psicoterapeuta dell’adolescenza, già Docente di Psicologia Dinamica presso l’Università degli Studi di Milano Bicocca e già Primario dei servizi psichiatrici di Milano.

È fondatore dell’Istituto Minotauro di Milano, di cui attualmente è socio. È Direttore Scientifico del Consultorio Gratuito per adolescenti e genitori della Cooperativa Sociale Minotauro di Milano, Direttore Clinico Progetto TEEN Comunità Residenziale e Centro Diurno per adolescenti e Direttore Scientifico delle Comunità residenziali per minori dai 3 ai 12 anni del C.A.F. (Centro Aiuto alla Famiglia in crisi e al Bambino maltrattato) di Milano di cui è Presidente Onorario, docente della Scuola di Specializzazione in Psicoterapia dell’Adolescenza ARPAD Minotauro di Milano. Autore di numerosi libri e pubblicazioni scientifiche.

Dott. Comazzi Davide: Psicologo, psicoterapeuta, svolge attività clinica con adolescenti e adulti. È coordinatore della del Consultorio Gratuito della cooperativa. Si occupa di gravi crisi evolutive adolescenziali e di interventi di sostegno al ruolo genitoriale in condizioni di emergenza educativa. In particolare ha esperienza nell’ambito dei comportamenti autolesivi, suicidali, del ritiro sociale e dei disturbi alimentari. Svolge attività di ricerca e formazione con genitori e operatori dei servizi territoriali che si occupano di adolescenza. Ha lavorato presso la Comunità Terapeutica per il trattamento dei Disturbi Alimentari di Brusson in Val D’Aosta e nella Comunità Educativa “Teen” del CAF Onlus di Milano come responsabile dell’intervento con le famiglie. È Docente presso la scuola di Specializzazione in Psicoterapia dell’Adolescente e del Giovane Adulto Arpad-Minotauro di Milano.

PROGRAMMA

SABATO 10/10/2020
9,00-13,00 Vergogna e attacco al corpo – suicidio in adolescenza. Prof. Gustavo Pietropolli Charmet
14,00-18,00 Ritiro sociale in adolescenza. Dott. Davide Comazzi

Sede di svolgimento
Il corso sarà svolto online

Partecipazione e crediti ECM

La soglia minima di partecipazione richieste è del 90% delle ore totali previste dal programma.

Secondo le indicazioni contenute nel Decreto Direzione Generale Welfare n. 19355 del 21/12/2018, all’evento sono stati preassegnati n. 8 crediti ECM.

L’attestato crediti sarà rilasciato solo ed esclusivamente ai partecipanti che avranno superato il questionario di apprendimento (obbligatorio per i corsi fino a 200 partecipanti) e che avranno raggiunto la soglia minima di partecipazione.

La quota di iscrizione è di Euro 80,00 (IVA compresa).
Il pagamento può essere eseguito con bonifico bancario intestato a Istituto di Psicologia Psicoanalitica:
IBAN:IT 15 L 03111 11215 000000012524.

MODALITA’ DI ISCRIZIONE ALL’EVENTO: Per iscriversi all’Evento cliccare QUI o compilare e inviare la scheda di iscrizione (scaricabile dal sito) almeno 20 giorni prima della data di inizio dell’Evento.

Delle schede di iscrizione pervenute oltre giovedì 08/10/20 alle ore 10 non si terrà conto.

Info al n° 030 2425901 (MAR/MERC/GIO  9,00-13,00) oppure a: corsi@ippbrescia.it

Print Friendly
Share SHARE
Pubblicato in Formazione, Seminario, Webinar | Contrassegnato , , | Lascia un commento