In attesa del Festival della Salute Globale conversazione “Adolescenti e trauma della pandemia: un’occasione per crescere?”, 8 giugno 2020

“A chi si chiedeva cosa fosse la salute globale, è questo: è la forte interdipendenza della salute dell’uomo da fattori ambientali, sociali, culturali. Ed è ricerca e azione per la sicurezza sanitaria internazionale, per la lotta contro le disuguaglianze, per il diritto alla salute per tutti in un mondo globalizzato”

In occasione del rinvio del Festival a novembre (12-15/11/20) una conversazione tra Gustavo Pietropolli Charmet e Leuconoe Grazia Sisti su “Adolescenti e trauma della pandemia: un’occasione per crescere?”

Che impatto ha avuto la pandemia sui più giovani? Gli adolescenti di oggi tra disorientamento educativo, rischi di natura culturale e qualità delle relazioni

Lunedì 8 giugno alle 17.00 su Festival della Salute Globale

Print Friendly
Share SHARE
Questa voce è stata pubblicata in Iniziative, interviste e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*


uno + = sei

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>