La vocazione psicoterapeutica, sabato 16 giugno ore 17 Gallarate

Sabato 16 giugno alle ore 17 presso la libreria Biblos di Gallarate (Varese) presento

La vocazione psicoterapeuticainsieme alle autrici che hanno scritto insieme a me il testo Chiara Assante, Marianna Bufano e Marta Malacrida. Introduce Maria Rosa Ferrario

Questo libro nasce dal desiderio di  rendere più comprensibile uno dei lavori più affascinanti e allo stesso tempo misteriosi: la psicoterapia. È un libro a metà tra il racconto e il manuale di psicologia dello sviluppo del Sé professionale, che passa attraverso le testimonianze, le  esperienze e i risvolti autobiografici di quattro psicoterapeuti che lavorano ogni giorno accanto a bambini, adolescenti e adulti in difficoltà.

Raccontiamo cosa significa decidere di intraprendere questa professione, iscriversi ad una scuola di specialità e passare anni e anni a leggere, studiare, lavorare su di sé, conoscere se stessi per imparare a conoscere anche gli altri e la loro mente.

Sembra allora che gli psicoterapeuti possano uscire dai loro studi e dai Servizi in cui lavorano per incontrare la gente e raccontare cosa significhi decidere, in modo responsabile, di costruire la propria professione e la propria vita in accordo con la propria naturale propensione, le proprie radici personali e qualche sogno.

Un libro  non solo per gli addetti ai lavori, ma per tutti coloro che si interessano della vita, della capacità di scegliere e dal desiderio di costruire se stessi e la propria professione come espressione di sé.

 

Per Informazioni: Libreria Biblos. P.zza Libertà – Vicolo Mangano 2, Gallarate VA Tel.  0331777457  biblos@librerieunite.it

Print Friendly, PDF & Email
Share SHARE
This entry was posted in Libri, Presentazione and tagged , , , , , . Bookmark the permalink.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*


otto + otto =

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>