Seminario “Manipolazioni violente del corpo in adolescenza”, 22 marzo 2014, Brescia

Sabato 22 marzo 2014 presso l’Istituto di Psicologia Psicoanalitica di Brescia tengo il seminario “Manipolazioni violente del corpo in adolescenza”.

Il corpo costituisce per gli adolescenti un oggetto di studio e di investimenti psichici peculiari e pone loro una serie di quesiti dai quali non ha possibilità di sottrarsi. Il compito della mentalizzazione del corpo può essere affannoso e tormentato, fallirlo implica inevitabilmente gravi lacerazioni nella definizione del sé adulto in costruzione. Per questa ragione gli adolescenti sono disposti a tutto: pur di farlo proprio, di abitarlo, di sottrarlo agli antichi proprietari, di farne l’oggetto della propria insindacabile soggettività, possono arrivare persino ad aggredirlo e ad attaccarlo.

Il seminario si articola come segue:

Dalle 9.00 alle 13 affronto i temi “La costruzione dell’immagine corporea” e “Attacco al corpo”

Dalle 14.00 alle 18.00 il dottor Comazzi affronta  i temi “Il sé materno e paterno di fronte all’adolescenza del figlio” e la “Consultazione e sostegno al ruolo con i genitori dei ragazzi che attaccano il sé”.

Il seminario si tiene presso la sede dell’Istituto di Psicologia Psicanalitica, Via Castellini, 7 a Brescia ed è riservato agli iscritti e agli specializzati dell’Istituto.

Per informazioni: tel.  030 2425901 mail: info@ippbrescia.it   web: www.ippbrescia.it

Print Friendly, PDF & Email
Share SHARE
This entry was posted in Formazione and tagged , , . Bookmark the permalink.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*


due + sei =

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>